Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Davide Tagliapietra > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 824
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 824

Logo Partito Democratico Davide Tagliapietra
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
824 106 30/09/2011 Davide Tagliapietra
 
Assessore
Ugo Bergamo
 
e p. c.
Al Presidente della IV Commissione
30/09/2011 30/10/2011 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
verbale seduta commissione consiliare23-11-2011Leggi

 

Venezia, 30 settembre 2011
nr. ordine 824
n p.g. 106
 

All'Assessore Ugo Bergamo


e per conoscenza

Al Sindaco
Al Presidente del Consiglio comunale
Al Presidente della IV Commissione
Ai Capigruppo consiliari
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Disservizi A.C.T.V. nella tratta Burano - Punta Sabbioni e viceversa dal 2 novembre 2011

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Nella Linea L.N. e più precisamente nella tratta Burano – Treporti – Punta Sabbioni parte un mezzo ogni mezz’ora.

Con i nuovi orari che entreranno in vigore dal 2 novembre, a causa dei tagli, dalle 8.22 alle 17.22 non vi sarà più nessun collegamento da Treporti per Punta Sabbioni e viceversa.

Considerato che dalle 8.22 alle 17.22 molte sono le persone che usufruiscono di tale linea, in particolar modo al mattino per andare al mercato del Lido di Venezia o per recarsi a lavoro;

Considerato che il compito dell’Amministrazione Comunale, di concerto con l’Azienda A.C.T.V, è come prima cosa quello di non tagliare corse nelle linee cosiddette produttive, e la linea L.N. lo è, e che anzi per tale motivo le corse presenti nella tratta sopraddetta andrebbero rafforzate e non tagliate.


Considerato che dal mese di Aprile 2011 nella linea L.N. si continua solo ed esclusivamente a tagliare i servizi ed in alcuni casi ad esternalizzarli;

Tutto ciò premesso,

SI INTERPELLA

L’Assessore ai Trasporti del Comune di Venezia e i vertici dell’Azienda A.C.T.V.,

 

per capire quali siano i motivi che portano l’Azienda a tagliare le corse da Burano per Punta Sabbioni e viceversa dalle ore 8.22 alle ore 17.22, corse che risultano essere di rilevante importanza per i cittadini di Burano che così si vedono costretti, per raggiungere Punta Sabbioni nelle ore sopraddette, a partire da Burano per Fondamente Nuove per poi prendere la motonave che da San Marco arriva fino a Punta Sabbioni;

per conoscere il motivo per il quale l’Azienda continui a penalizzare esclusivante la tratta L.N., mentre altre corse inutili e dannose sia per il bilancio dell’Azienda sia per il Bilancio del Comune di Venezia continuano ad essere garantite come ad esempio la corsa San Marco- Giardinetti che parte ogni 20 minuti per il Lido mettendo addirittura due equipaggi a disposizione in una tratta dove non sale quasi nessuno.

Per caso, non è che l’Azienda taglia certe corse per poi darle in appalto?

 

Davide Tagliapietra

 
 
Pubblicata il 30-09-2011 ore 12:09
Ultima modifica 30-09-2011 ore 12:09
Stampa