Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Il Popolo della Liberta' > Consiglieri comunali > Antonio Cavaliere > Archivio atti > Interrogazione nr. d'ordine 1610
Contenuti della pagina

Il Popolo della Liberta' - Interrogazione nr. d'ordine 1610

Logo Il Popolo della Liberta' Antonio Cavaliere
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
1610 292 14/12/2012 Antonio Cavaliere
 
Lorenzo Toffanin
(MunicipalitÓ Marghera)
Assessore
Gianfranco Bettin
14/12/2012 13/01/2013 scritta

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
risposta11-01-2013Leggi

 

Venezia, 14 dicembre 2012
nr. ordine 1610
n p.g. 292
 

All'Assessore Gianfranco Bettin


e per conoscenza

Al Presidente del Consiglio comunale
Al Sindaco
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo Consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: posizionamento di centraline ARPAV, rilevazione dati smog sull'asse stradario di Via Trieste, tra piazzale Parmesan e incrocio con via Case Nuove.

Tipo di risposta richiesta: scritta

 

PREMESSO CHE

la valutazione dei dati delle stazioni fisse di monitoraggio ed il loro andamento negli ultimi anni forniscono un’indicazione dello stato della qualità dell’aria.
Per ogni inquinante considerato viene fornita un’analisi con i valori limite imposti dalla normativa ed in particolare dal Decreto Legislativo 13 agosto 2010, n. 155 “Qualità dell’aria ambiente - Attuazione della Direttiva 2008/50/CE”, in vigore dal 1 ottobre 2010, che ha abrogato i decreti precedenti ed ha istituito un quadro normativo unitario in materia di valutazione e di gestione della qualità dell’aria ambiente.

Gli esperti dell’Istituto Tumori di Milano ed Epidemiologia ambientale studiano da anni il fenomeno dell’inquinamento atmosferico ed esaminano tutte le informazioni che provengono dalla letteratura scientifica internazionale.
Le indicazioni che emergono sono chiare: gli effetti a breve termine del’inquinamento atmosferico non sono una semplice anticipazione di malattie o decessi che sarebbero comunque accaduti ma, rappresentano un danno netto sulla salute dei cittadini, anche se gli effetti a lungo termine per coloro che sono esposti all’inquinamento per dieci – venti anni, sono di gran lunga superiori a quelli a breve termine.
Si può dunque concludere che l’inquinamento agisce peggiorando la salute di tutta la popolazione.

CONSTATATO CHE

• ARPAV rileva la qualità dell'aria nel Comune di Venezia con 7 (sette) posizionamenti di tipo BU = stazione di Background situata in zona Urbana ed in Marghera è posta in Via Beccaria;
• I dati validati nella giornata del 12.12.12 nel territorio presentano alcuni valori superiori a quanto viene stabilito; (* vedi allegato)
• Le scelte compiute dall’Amministrazione comunale relative agli interventi per i lavori della pista ciclabile su Via Trieste, non condivisa dai cittadini e commercianti, ha di fatto causato non pochi problemi;
• I residenti rilevano che polveri e odori sono aumentati con la realizzazione della pista ciclabile, in quanto il restringimento dell'asse stradario comporta un maggior incolonnamento e persistenza delle auto con tempi di attraversamento maggiorati che si dilatano ancor più nelle ore di punta.

VISTO CHE

 
• da dati compiuti dal Comune di Ve – direzione Mobilità (2002 – 2003) durante la fascia di punta antimeridiana (durata complessiva di 2 ore), i veicoli entranti nell’area di indagine (via Trieste) sono stati 4.898 (in veicoli equivalenti), mentre in quella pomeridiana (considerando un intervallo che va dalle 18.00 alle 20.00) sono 4.844. Pertanto (dati 2003) veniva riscontrato un passaggio di circa 40 autoveicoli/minuto, non riusciamo ad ipotizzare il numero di passaggi auto attuale nelle ore di punta.

Per tutto quanto premesso si chiede all’Assessore

1. di accertare la possibilità di posizionare, da parte di ARPAV, una nuova centralina tra il tratto di Via Trieste e P.le Parmeggiani;
2. di verificare la possibilità di rilevare i dati relativi all’inquinamento nell’ultimo semestre rispetto al semestre dell’anno scorso, su indagine ARPV sul tratto stradale di Via Trieste, tra piazzale Parmesan e incrocio con via Case Nuove, al fine di rilevare il grado di inquinamento sull’asse stradale in oggetto;
3. di rendere successivamente pubblici i dati che verranno rilevati per la massima trasparenza e conoscenza ai cittadini.


Allegati
 
dati Arpav (pdf - 85 kb)

 

Antonio Cavaliere

Lorenzo Toffanin
(MunicipalitÓ Marghera)

 
 
Pubblicata il 14-12-2012 ore 09:47
Ultima modifica 14-12-2012 ore 09:47
Stampa