Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole > Consiglieri comunali > Alessandro Scarpa > Archivio atti > Interrogazione nr. d'ordine 968
Contenuti della pagina

Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole - Interrogazione nr. d'ordine 968

Logo Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole Alessandro Scarpa
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
968 8 11/01/2012 Alessandro Scarpa
 
Assessore
Alessandro Maggioni
17/01/2012 16/02/2012 scritta

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
risposta30-01-2012Leggi

 

Venezia, 11 gennaio 2012
nr. ordine 968
n p.g. 8
 

All'Assessore Alessandro Maggioni


e per conoscenza

Al Presidente del Consiglio comunale
Al Sindaco
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo Consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Messa in sicurezza fermata autobus Actv, evitando di creare nuove barriere architettoniche, nella strada dei Murazzi a Pellestrina

Tipo di risposta richiesta: scritta

 

Premesso che:


con deliberazione di Giunta Comunale n. 117 del 22/1/2010 è stato approvato il progetto preliminare relativo ai lavori per la messa in sicurezza delle fermate dell’autobus sulla strada dei Murazzi a Pellestrina;

Attestato che:


con deliberazione del Consiglio Comunale è stato approvato il relativo progetto esecutivo che prevede una copertura finanziaria di € 200.000,00 attingendo ai fondi della Legislazione Speciale per Venezia residui dell’esercizio 2009;

Tenuto conto che:


oltre alla messa in sicurezza di altre due fermate (scuola elementare B. Zendrini e scuola media P. Loredan), dopo vari sopralluoghi da parte Assessori e tecnici, è stata deciso di spostare di circa 15 metri la centralissima fermata n. 15 (fronte Coop), dando così la possibilità ai cittadini di avere finalmente uno spazio sicuro dove poter attendere l’arrivo dell’autobus;

Considerato che:


lo spostamento della fermata in oggetto, pur avendo avuto un riscontro positivo, si posiziona su un sedime con gradino di circa 25 cm di altezza, dalla pietra della fermata al manto stradale, (vedi foto 1 allegata), creando serie difficoltà alle persone disabili con carrozzina e non, alle mamme con passeggini e alle persone anziane;

Ravvisato che:


questa fermata si trova fronte mare esposta direttamente nella stagione invernale a forti venti e durante tutto l’anno alle precipitazioni, mancando un naturale sistema di riparo;

Si chiede all’Assessore competente:


- in collaborazione con la Municipalità, di mettere in sicurezza la fermata, eliminando il disagevole gradino, creando un sistema più sicuro per accedere dalla fermata all'adiacente strada, evitando di creare nuove barriere architettoniche;

- di posizionare una pensilina o un sistema di riparo dalle intemperie in maniera che i cittadini e gli utenti tutti possano attendere l’autobus in modo confortevole, vista la morfologia del luogo.


Allegati
 
Foto 1 (jpg - 134 kb)
Foto 2 (jpg - 120 kb)

 

Alessandro Scarpa

 
 
Pubblicata il 11-01-2012 ore 17:16
Ultima modifica 11-01-2012 ore 17:16
Stampa