Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Archivio 2005-2010 > ?pag= > Ordine del giorno nr. d'ordine odg_350
Contenuti della pagina

Ordine del giorno nr. d'ordine odg_350

Seduta del 06-10-2008

nr. d'ordine seduta del espressione di voto mozione/i di riferimento
odg_350 06-10-2008 approvato
tabella votazione
1501

 

 

Oggetto: Provvedimenti in materia di istruzione assunti con il Decreto legge del 1░ settembre 2008

 

Considerato che la scuola costituisce per tutti i cittadini italiani – e quindi anche per la comunità veneziana – un elemento fondamentale del vivere sociale, garanzia dell’attuazione dei principi di uguaglianza sanciti dalla Costituzione;

Considerato inoltre che le scelte del Governo nazionale porteranno, se attuate, ad un impoverimento della qualità dell’istruzione, attraverso la riduzione delle ore di lezione in tutti gli ordini di scuola;

Ritenuto che gli obiettivi di riduzione della spesa pubblica non debbano essere attuati in questo modo, colpendo un settore fondamentale per lo sviluppo sociale ed economico del Paese, andando a penalizzare i cittadini più deboli e le nuove generazioni;


Il Consiglio Comunale di Venezia


- CHIEDE al Governo nazionale il ritiro dei provvedimenti in materia di istruzione assunti con il Decreto Legge del 1° settembre 2008;
- CHIEDE che si apre invece, con tutti i soggetti coinvolti, un’ampia consultazione sulla qualità dell’istruzione e sui modi di perseguire tale qualità, anche nella prospettiva dell’attuazione degli obiettivi europei di Lisbona che prevedono di giungere in tempi brevi all’80% dei giovani diplomati;
- SOSTIENE l’iniziativa assunta dalle organizzazioni sindacali della scuola, dai comitati dei genitori e dalle associazioni degli studenti con fiaccolata per il 10 ottobre da Mestre a Venezia.


 

 

 
 
A cura della Segreteria della Presidenza del Consiglio comunale
Pubblicato il 07-10-2008 ore 14:18
Stampa