Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Movimento Federalisti - Riformisti > Consiglieri comunali > Giacomo Guzzo > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 2061 > Risposta
Contenuti della pagina

Risposta - Interpellanza nr. d'ordine 2061

da Assessore Alessandro Maggioni

Venezia, 7 novembre 2013
n p.g. 2013/484209
 

Al Consigliere comunale Giacomo Guzzo


e per conoscenza

Al Presidente del Consiglio comunale
Ai Capigruppo
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: risposta all'interpellanza nr. d'ordine 2061 (Nr. di protocollo 145) inviata il 05-10-2013 con oggetto: Destinazione d'uso locali ex Edison.

 

In riferimento all'interpellanza n. 2061 recante ad oggetto "Destinazione d'uso locali ex Edison", sentiti al riguardo i tecnici della Direzione Patrimonio e della Municipalità di Marghera, si ritiene opportuno evidenziare come nel corso del 2008 sia stata redatta una prima bozza di accordo di programma, non seguita da ulteriori passaggi procedurali, volta al recupero dell'immobile oggetto della presente interpellanza la quale prevedeva un progetto di recupero dell'immobile per attività scolastiche e sportive.
Si segnala che con regolare verbale di consegna, secondo quanto riferito dalla Direzione Patrimonio, l'immobile risulta tuttora in carico alle Politiche Educative del Comune di Venezia; inoltre si ritiene opportuno segnalare che una porzione ridotta del complesso in argomento è stata data in uso alla Prefettura di Venezia (servizi dell'Ufficio Immigrazione Sportello Unico)
Nel merito delle questioni poste con il presente atto ispettivo si segnala doverosamente che la situazione dello stato dei luoghi e' tale che il complesso necessita di una sostanziale ristrutturazione e ciò comporterà un consistente investimento al fine di garantirne la fruibilità.
In questo senso tutte le istanze che perverranno agli uffici competenti per ottenere l'assegnazione dell'immobile, in tutto o in parte, saranno, nel quadro di una progettualità condivisa e nell'ambito del pubblico interesse, opportunamente vagliate.

 

Assessore Alessandro Maggioni

 
 
A cura della segreteria dell'Assessorato
Pubblicazione: 07-11-2013 ore 09:23
Stampa