Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Claudio Borghello > Il punto di vista di Claudio Borghello > Venezia tra opportunitÓ e opportunismi
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Il punto di vista di Claudio Borghello

Logo Venezia tra opportunitÓ e opportunismi

 

Venezia è sempre stata il fulcro di un sistema di relazioni e percorsi. Non comprendere le dinamiche di questo sistema ne può determinare il declino ed insieme anche il declino di un'area veneta molto vasta. Le dinamiche di secoli oggi sono compresse in qualche decennio.

Rimane quindi straordinariamente importante comprendere queste dinamiche perché mai come adesso Venezia è al centro di un sistema di relazioni e percorsi.

Venezia è in grado di gestire opportunità anche se oggi pare solo vittima di opportunismo. Serve quindi la capacità di individuare il futuro e abbandonare la visuale prospettica del solo presente.

Una città piena di lobbies che obbediscono alla logica del presente non saprà mai governare il suo destino. Serve una logica diversa, una visione d'insieme e la consapevolezza che di opportunismo si muore soprattutto se vi sono invece le opportunità da valorizzare.

Porto, aeroporto, turismo, cultura, industria, servizi, ambiente: tutte opportunità e su queste coinvolgere la città aperta alle dimensioni del cambiamento. Di fronte alle opportunità non si può rimanere fermi.

Parliamo di queste opportunità e ci ritroveremo a discutere di lavoro, di ambiente, di cultura, di sviluppo sociale oggi a rischio, di una città dal futuro migliore. Di una città in cui vivere. Dove gli opportunismi saranno le conseguenze delle opportunità e non le azioni degli opportunisti.

 
 
Pubblicato il 16-08-2013 ore 16:32
Ultima modifica 16-08-2013 ore 16:32
Stampa