Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Claudio Borghello > Il punto di vista di Claudio Borghello > La cittÓ metropolitana per far funzionare meglio l'amministrazione di un territorio
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Il punto di vista di Claudio Borghello

Logo La cittÓ metropolitana per far funzionare meglio l'amministrazione di un territorio

 

Dopo ventidue anni di discussione sulla costituzione della città metropolitana ci si poteva aspettare un dibattito maturo, capace di concentrarsi sulla funzionalità amministrativa della proposta.
Viene chiamata la classe dirigente di un'area vasta al confronto “alto”, alla misura con aree omogenee collocate in Europa.
Ci si confronti con l'archetipo di una città qualsiasi europea per comprendere come i confini municipali sono solo parte di un complesso di funzioni e diventano peculiarità culturale ma non identitaria, cioè memoria di un luogo ma non volontà di distinguersi amministrativamente.
Sbagliato porsi in antagonismo con la formazione della città metropolitana, sbagliato pensare di fuggirvi, sbagliato pensare che piccolo sia sinonimo di migliore.
Quando si devono esaltare le funzioni collettive più si raggiunge una dimensione visibile più si acquista efficacia nell'azione di governo dei processi.
Rifiuti, trasporti, regole urbane, regole edilizie, tutela del paesaggio, tutela dell'ambiente, servizi sociali devono potersi integrare in un'area vasta.
Un territorio che ha una confusa occupazione figlia del sostentamento economico dei comuni con oneri legati all'edificazione più che a una complessiva e seria pianificazione non può permettersi di continuare con un modello poco solidale con l'ambiente e con il paesaggio.
Non è quindi una questione di identità ma di sviluppo consapevole e funzionale dei servizi e delle infrastrutture, possibilmente senza spendere più di quello che si spende oggi.
Il PD di Venezia ha indicato questa prospettiva e chiede un confronto di valore, intenso dal punto di vista politico, efficace nel raggiungere un obiettivo di struttura amministrativa che risponda alle esigenze dei tempi che viviamo.
Non si carichi il dibattito di quanto non aiuta a far comprendere ai cittadini l'utilità della nascita di Venezia Città metropolitana.

 
 
Pubblicato il 17-08-2012 ore 15:00
Ultima modifica 17-08-2012 ore 15:00
Stampa