Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Commissioni consiliari > VII Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

VII Commissione - Verbale

Seduta del 14-05-2014 ore 11:00

 

Consiglieri componenti la Commissione: Maurizio Baratello, Gabriele Bazzaro, Sebastiano Bonzio, Renato Boraso, Claudio Borghello, Giampietro Capogrosso, Antonio Cavaliere, Saverio Centenaro, Sebastiano Costalonga, Luigi Giordani, Giovanni Giusto, Giacomo Guzzo, Valerio Lastrucci, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Jacopo Molina, Gian Luigi Placella, Emanuele Rosteghin, Alessandro Scarpa, Camilla Seibezzi, Davide Tagliapietra, Domenico Ticozzi, Giuseppe Toso, Simone Venturini, Alessandro Vianello, Marco Zuanich, Michele Zuin

 

Consiglieri presenti: Gabriele Bazzaro, Sebastiano Bonzio, Giampietro Capogrosso, Antonio Cavaliere, Saverio Centenaro, Sebastiano Costalonga, Luigi Giordani, Giacomo Guzzo, Bruno Lazzaro, Jacopo Molina, Gian Luigi Placella, Alessandro Scarpa, Davide Tagliapietra, Giuseppe Toso, Alessandro Vianello, Pasquale Ignazio ''Franco'' Conte (sostituisce Maurizio Baratello), Ennio Fortuna (sostituisce Simone Venturini), Enrico Gianolla (sostituisce Domenico Ticozzi), Luca Rizzi (sostituisce Michele Zuin)

 

Altri presenti: Direttrice Alessandra Vettori, Dirigente Maria Borin, Funzionario Mario Carulli

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Esame della proposta di deliberazione:" Alienazione di aree relitte in via Pertini a Mestre alla societÓ Serena Costruzioni S.N.C. di R. e Roberto Boraso." PD n. 216 del 8 Aprile 2014.

Verbale

Alle ore 11.10 il presidente Cavaliere, constatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta e comunica che l’assessore Maggioni è stato trattenuto per un impegno istituzionale ed il provvedimento sarà illustrato dalla direttrice Vettori.

VETTORI illustra il provvedimento e ricorda che le aree interessate riguardano il precedente esproprio del 1982 per la realizzazione del Peep del Pertini e la relativa nuova strada.
Alle ore 11.24 escono i consiglieri Fortuna e Bazzaro.

CAPOGROSSO chiede le modalità che permettono la classificazione del patrimonio indisponibile a patrimonio disponibile, come è stato determinato il valore, la ricognizione delle aree interessate ed il motivo che ha portato a decidere l’abbattimento del valore a metro quadrato.

VETTORI risponde che la classificazione cambia contestualmente all’approvazione del provvedimento da parte del Consiglio comunale; l’abbattimento deriva dalla qualità del terreno che risulta essere incolto e riguardo la ricognizione è stata effettuata considerando che esisteva una vecchia recinzione che ha permesso la determinazione esatta delle piccole aree interessate considerando anche che la strada non è ancora stata accatastata.

CONTE chiede se ci sono differenziazioni dell’iter per favorire l’approvazione del provvedimento.

VETTORI spiega che la richiesta della ditta proprietaria interessata ha presentato l’istanza l’anno scorso e le determinazioni degli uffici hanno seguito la normale prassi di esame, valutazione e proposta finale.

PLACELLA domanda se l’area fosse stata data in gestione a Veritas per apportare le dovute migliorie, avrebbe lo stesso valore proposto.

CARULLI precisa che la valutazione è stata fatta applicando le norme di legge e considerando che la proprietà privata potrà apportare tutte le migliorie non potendo contare però sulla possibilità di realizzare opere edili residenziali.
Alle ore 11.45 escono i consiglieri Vianello e Costalonga.

Alle ore 11.50 il presidente Cavaliere, preso atto che dal dibattito non sono emersi pareri difformi dall’approvazione all’unanimità del provvedimento, propone il voto favorevole e la trasmissione in Consiglio comunale come allegato A e dichiara chiusa la seduta.
La commissione approva.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 23-05-2014 ore 09:07
Ultima modifica 23-05-2014 ore 09:07
Stampa