Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Commissioni consiliari > VII Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

VII Commissione - Verbale

Seduta del 18-01-2012 ore 10:00
congiunta alla II Commissione

 

Consiglieri componenti le Commissioni: Maurizio Baratello, Gabriele Bazzaro, Pierantonio Belcaro, Sebastiano Bonzio, Renato Boraso, Claudio Borghello, Giuseppe Caccia, Cesare Campa, Giampietro Capogrosso, Antonio Cavaliere, Bruno Centanini, Saverio Centenaro, Pasquale Ignazio ''Franco'' Conte, Sebastiano Costalonga, Ennio Fortuna, Nicola Funari, Marco Gavagnin, Luigi Giordani, Giacomo Guzzo, Valerio Lastrucci, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Michele Mognato, Jacopo Molina, Andrea Renesto, Luca Rizzi, Emanuele Rosteghin, Gabriele Scaramuzza, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Camilla Seibezzi, Christian Sottana, Davide Tagliapietra, Domenico Ticozzi, Giuseppe Toso, Gianluca Trabucco, Simone Venturini, Alessandro Vianello, Marco Zuanich, Michele Zuin

 

Consiglieri presenti: Maurizio Baratello, Pierantonio Belcaro, Sebastiano Bonzio, Renato Boraso, Claudio Borghello, Cesare Campa, Giampietro Capogrosso, Antonio Cavaliere, Saverio Centenaro, Pasquale Ignazio ''Franco'' Conte, Sebastiano Costalonga, Marco Gavagnin, Luigi Giordani, Giacomo Guzzo, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Michele Mognato, Jacopo Molina, Emanuele Rosteghin, Gabriele Scaramuzza, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Camilla Seibezzi, Davide Tagliapietra, Domenico Ticozzi, Gianluca Trabucco, Simone Venturini, Alessandro Vianello, Giovanni Giusto (sostituisce Gabriele Bazzaro)

 

Altri presenti: Assessore Bruno Filippini, Direttrice Michela Lazzarini, Direttrice Alessandra Vettori.

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Esame della proposta di deliberazione: "UnitÓ immobiliare sita alla Giudecca n. 801 e individuata al Catasto Fabbricati del Comune di Venezia, Sezione Venezia, Foglio 17, mappale 168, sub 23 e sub 36. Conferimento alla Fondazione "Teatro La Fenice". PD N. 909 del 19 Dicembre 2011

Verbale

Alle ore 10.15 assume la presidenza il consigliere Cavaliere e, constatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta . Comunica che il prossimo mercoledì la commissione VII sarà convocata per l’elezione di un vice presidente della commissione stessa, per la discussione di interpellanze e per comunicazioni dell’assessore Filippini. Dà quindi la parola all’assessore Filippini per l’illustrazione del provvedimento all’ordine del giorno.

FILIPPINI premette che con i prossimi provvedimenti che interessano le alienazioni, sarà allegata sempre la perizia di stima; riguardo all’immobile oggetto di trasferimento, comunica che lo stesso è già in uso al Teatro La Fenice da molto tempo. Il provvedimento serve al Comune per partecipare alla patrimonializzazione della Fondazione.

VETTORI specifica che il complesso immobiliare è dato oggi in comodato d’uso alla Fondazione Teatro La Fenice e con questo provvedimento il Comune trasferisce la piena proprietà; c’è un progetto della Fondazione di trasformare il sito oltre che per la falegnameria come è attualmente anche in atelier per scenografie e costumi. Il valore di stima dell’immobile è puramente aritmetico sostenuto dai classici sistemi peritali.

CAPOGROSSO domanda quale implicanze abbia il provvedimento se il bilancio della Fondazione venisse chiuso in passivo dato che la direttrice Lazzarini cita nel suo parere una comunicazione del responsabile finanziario della Fondazione che attesta la chiusura del bilancio non negativa.

LAZZARINI risponde che la legge vieta le ricapitalizzazioni delle forme societarie come la Fondazione con il conferimento di patrimonio se queste hanno i bilanci in passivo e quindi si è reso necessario avere questa comunicazione per procedere al trasferimento che avverrà comunque con atto notarile dopo l’approvazione formale del bilancio della Fondazione.
SCARPA R: si dichiara d’accordo sulle modalità adottate per la capitalizzazione della Fondazione; ritiene che i conferimenti patrimoniali alle istituzioni della città garantiscano non solo la loro autonomia gestionale ma anche che il patrimonio pubblico rimane tale per il mantenimento in città di un sostanziale caposaldo. Ricorda anche che per Ca’ Corner della Regina è avvenuto l’opposto con una grave perdita per la città e si augura che nei prossimi appuntamenti di questa natura, il Comuni adotti questa politica.

GIODANI ricorda che da moltissimi anni c’è una presenza della Fenice alla Giudecca, che il rapporto con l’isola è molto stretto e bene fa il Comune ad adottare questo provvedimento, propone quindi di licenziare il provvedimento con il parere favorevole unanime delle due commissioni.

CAMPA si dichiara d’accordo nell’approvare il provvedimento ma sostiene che il Consiglio comunale ha comunque l’obbligo di vigilare sulla buona gestione degli enti pubblici come La Fenice.

FILIPPINI annuncia che verrà inviata a tutti i commissari la perizia di stime che riguarda il provvedimento di cessione dell’area in centro storico alla ditta Barozzi Orseola.

Alle ore 10.50 il presidente Cavaliere, preso atto di quanto emerso dal dibattito e della proposta del consigliere Giordani, propone di licenziare il provvedimento con il parere favorevole unanime dei commissari e dichiara chiusa la seduta.
Le commissioni approvano.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 18-01-2012 ore 12:06
Ultima modifica 18-01-2012 ore 12:06
Stampa