Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Claudio Borghello > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 2534
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 2534

Logo Partito Democratico Claudio Borghello
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
2534 86 22/05/2014 Claudio Borghello
 
Sindaco
Giorgio Orsoni
 
e p. c.
Alla Presidente della VI Commissione
 
inoltrata a
Assessore Angela Giovanna Vettese
28/05/2014 27/06/2014 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
delega30-05-2014Leggi

 

Venezia, 22 maggio 2014
nr. ordine 2534
n p.g. 86
 

Al Sindaco Giorgio Orsoni


e per conoscenza

Alla Presidente della VI Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare VI Commissione
Al Presidente del Consiglio comunale
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Costruire un calendario annuale degli eventi e delle attivitÓ culturali, sportive, tradizionali e di promozione turisica

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che

- Venezia ospita quotidianamente diverse attività ed eventi culturali;

- attività ed eventi culturali sono organizzati e gestiti da Musei, Fondazioni, Società e Associazioni;

- i soggetti che producono e promuovono eventi culturali sono pubblici e privati e svolgono le relative attività di promozione utilizzando diversi circuiti e metodi di comunicazione;

- ogni attività culturale, ma così come quelle derivanti da eventi sportivi, tradizionali o di promozione turistica, producono flussi di visitatori che utilizzano i servizi cittadini dislocati negli ambiti della città dove si svolgono tali eventi;

Considerato che

non esiste un calendario annuale degli eventi e delle attività citate in premessa;

Preso atto che

Venezia ha un carico straordinariamente importante di turisti legato alla sua unicità e ai suoi monumenti;

Valutato che

- una conoscenza della distribuzione temporale e territoriale delle attività citate in premessa aiuterebbe sicuramente gli operatori dei servizi pubblici quali ad esempio il trasporto, la pulizia e la sicurezza a pianificare le loro attività adeguandole puntualmente;

- la calendarizzazione degli eventi dovrebbe realizzarsi su linee guida volte ad evitare per quanto possibile la congestione cittadina o quantomeno tali da permettere di considerare le criticità con largo anticipo;

si interpella il Sindaco

se ritenga opportuno che l'A.C. promuova la realizzazione, a partire dal 2015, di un calendario annuale degli eventi previsti in città.

 

Claudio Borghello

 
 
Pubblicata il 22-05-2014 ore 14:32
Ultima modifica 22-05-2014 ore 14:32
Stampa