Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Davide Tagliapietra > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 2108
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 2108

Logo Partito Democratico Davide Tagliapietra
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
2108 155 29/10/2013 Davide Tagliapietra
 
Assessore
Alessandro Maggioni
 
e p. c.
Al Presidente della VII Commissione
30/10/2013 29/11/2013 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
ritiro28-05-2014Leggi
risposta27-11-2013Leggi

 

Venezia, 29 ottobre 2013
nr. ordine 2108
n p.g. 155
 

All'Assessore Alessandro Maggioni


e per conoscenza

Al Presidente della VII Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare VII Commissione
Al Presidente del Consiglio comunale
Al Sindaco
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Miglioramento viabilitÓ Via Vigna a Burano

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che

• In data 24 giugno 1996 è stata approvata dal Consiglio Comunale di Venezia la delibera n. 111 relativa a “Cessione gratuita di sedimi stradali a Burano per miglioramento viabilità pedonale. Accettazione”;

• La cessione gratuita dei sedimi stradali da parte dei privati di circa 2.000 mq. (Partita n° 3518 C.T. mapp. 1370 di mq. 331 – Partita n° 4028 C.T. mapp. 417 di mq. 10, mapp. 1473 di mq. 42, mapp. 1535 di mq. 954 – mapp. 1527 porz.) era vincolata al miglioramento della viabilità pedonale, come ribadito nelle premesse della stessa deliberazione: “Preso atto che le ditte proprietarie del sedime di detta viabilità, venute a conoscenza delle esigenze del Comune per il miglioramento della viabilità pedonale della zona, hanno manifestato la loro disponibilità a cedere gratuitamente al Comune le porzioni di terreno di rispettiva proprietà interessate a ciò, anche in relazione ai vantaggi diretti ed indiretti che derivano loro dal risanamento ambientale della zona”;

Considerato che

• A tutt’oggi, malgrado l’avvenuta cessione dei sedimi, nessun intervento è stato effettuato al fine di migliorare la viabilità pedonale, anzi la zona risulta essere in avanzato stato di degrado (vedi foto allegate);

Si chiede all’Assessore al Patrimonio e all’Assessore ai LL.PP.

• Quale sia la causa del protrarsi dell’inadempienza dell’Amministrazione Comunale, che pur essendo intervenuta riguardo l’illuminazione pubblica, non ha proceduto a pavimentare i 2.000 mq. di area come da accordi;

• Se è nel programma dell’attuale Amministrazione adempiere a quanto previsto nelle premesse della deliberazione succitata.



In allegato articoli di stampa e documenti relativi all’oggetto


Allegati
 
Foto stato attuale Via Vigna Burano (pdf - 311 kb)
Documentazione storica Via Vigna Burano (pdf - 395 kb)

 

Davide Tagliapietra

 
 
Pubblicata il 29-10-2013 ore 09:57
Ultima modifica 29-10-2013 ore 09:57
Stampa