Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole > Consiglieri comunali > Alessandro Scarpa > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 1164
Contenuti della pagina

Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole - Interpellanza nr. d'ordine 1164

Logo Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole Alessandro Scarpa
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
1164 57 27/04/2012 Alessandro Scarpa
 
Stefano Zecchi
Sindaco
Giorgio Orsoni
 
e p. c.
Al Presidente della IV Commissione
 
inoltrata a
Assessore Alessandro Maggioni
30/04/2012 30/05/2012 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
verbale seduta commissione consiliare14-08-2012Leggi
risposta30-05-2012Leggi
delega11-05-2012Leggi

 

Venezia, 27 aprile 2012
nr. ordine 1164
n p.g. 57
 

Al Sindaco Giorgio Orsoni


e per conoscenza

Al Presidente della IV Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare IV Commissione
Al Presidente del Consiglio comunale
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Il degrado del Ponte di Rialto: troviamo una soluzione per salvarlo

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Constatato che:
da più di un decennio il Ponte di Rialto – uno dei simboli di Venezia – ha iniziato a presentare danni alla sua secolare struttura, sino da essere lordato come qualsiasi capannone di periferia, e come l’acqua che gli passa sotto sono scivolati via anche gli interventi cha attende da tempo;

Tenuto conto che:
a tutt’oggi, tra la promessa di una riunione tecnica o l’attivazione di un contratto di sponsorizzazione per il restauro del Ponte, sono aumentati gli imbrattamenti e i danneggiamenti, fonte di imbarazzo agli occhi di tutti;

Si chiede al Sindaco:

- che convochi una Commissione Consiliare in modo di poter trovare delle pronte soluzioni al degrado del Ponte di Rialto, con il fattivo contributo dei Commissari stessi e di quanto hanno a cuore la Città;

- che assieme all’Assessore ai Lavori Pubblici, con l’auspicata condivisione della Giunta tutta, emani un provvedimento urgente per restaurare subito almeno le parti lignee ammalorate e lordate, provvedendo alla contestuale installazione di un’adeguata videosorveglianza finalizzata alla repressione dei vandalismi a danno del Ponte di Rialto, per preservare uno dei più importanti monumenti veneziani, patrimonio non solo “nostro” ma del mondo intero.


Allegati
 
Degrato_Ponte_Rialto (jpg - 256 kb)

 

Alessandro Scarpa

Stefano Zecchi

 
 
Pubblicata il 27-04-2012 ore 16:21
Ultima modifica 27-04-2012 ore 16:21
Stampa