Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Lista Brunetta Sindaco > Consiglieri comunali > Alessandro Scarpa > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 717
Contenuti della pagina

Lista Brunetta Sindaco - Interpellanza nr. d'ordine 717

Logo Lista Brunetta Sindaco Alessandro Scarpa
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
717 81 01/07/2011 Alessandro Scarpa
 
Sindaco
Giorgio Orsoni
 
e p. c.
Al Presidente della X Commissione
 
inoltrata a
Assessore Ugo Bergamo
01/07/2011 31/07/2011 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
verbale seduta commissione consiliare23-11-2011Leggi
delega03-10-2011Leggi

 

Venezia, 1 luglio 2011
nr. ordine 717
n p.g. 81
 

Al Sindaco Giorgio Orsoni


e per conoscenza

Al Presidente del Consiglio comunale
Al Presidente della X Commissione
Ai Capigruppo consiliari
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Al Vicesegretario Vicario
Al Presidente della MunicipalitÓ Lido - Pellestrina

 

Oggetto: BASTA imbarcazioni che ormeggiano sulla spiaggia di Pellestrina troppo vicino ai bagnanti

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Considerato che:
con l’interrogazione n.d'ordine 165 del 29 luglio 2010 in cui segnalavo, a fronte di numerose lamentele da parte di isolani residenti a Pellestrina e S.Pietro in Volta, lamentandosi che molte imbarcazioni, anche di notevoli dimensioni, ormeggiavano troppo vicino all’arenile, in alcuni casi anche a ridosso della spiaggia ivi compresa la zona di balneazione, con le eliche dei potenti motori fuoribordo anche vicino ai bambini;

Tenuto conto:
che il Sindaco ha risposto in Consiglio Comunale dando rassicurazioni, e dichiarando che all’inizio di questa stagione si sarebbe attivato personalmente alfine di risolvere il problema;

Visto che:
ho verificato personalmente in loco e ad oggi, non mi risulta sia stato fatto alcunchè, in quanto molte imbarcazioni continuano a ormeggiare lungo tutto il litorale dell'arenile di Pellestrina;

Considerato che:
già esiste un Regolamento della Capitaneria di Porto che vieta l’ormeggio e l’entrata nel raggio di determinate zone;

Si interpella il Sindaco e la Giunta per sapere:

- se sia necessario attendere un altro anno alfine di veder rispettato il Regolamento sul litorale di Pellestrina;

- di valutare se sia il caso di creare come descritto nel piano degli arenili un "corridoio barche" con delle corsie o dei cordoni, entro cui farle transitare, in modo tale da mettere in sicurezza i bagnanti;

- di attivarsi urgentemente sollecitando gli Enti competenti alla vigilanza, affinché venga istituito un servizio di controllo, per far rispettare al meglio il già esistente Regolamento marittimo;

- di collaborare con la Capitaneria di Porto al fine di evitare queste continue incursioni, che mettono in serio e grave pericolo le persone di ogni fascia d’età, che frequentano in questa stagione l’arenile dell’isola di Pellestrina.


Allegati
 
Barche e barche (jpg - 47 kb)

 

Alessandro Scarpa

 
 
Pubblicata il 01-07-2011 ore 12:41
Ultima modifica 01-07-2011 ore 12:41
Stampa