Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2010-2014 > Gruppi consiliari > Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole > Consiglieri comunali > Alessandro Scarpa > Archivio atti > Interrogazione nr. d'ordine 2343
Contenuti della pagina

Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole - Interrogazione nr. d'ordine 2343

Logo Lista Civica impegno per Venezia, Mestre, isole Alessandro Scarpa
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
2343 48 18/02/2014 Alessandro Scarpa
 
Assessore
Gianfranco Bettin
18/02/2014 20/03/2014 scritta

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
risposta02-04-2014Leggi

 

Venezia, 18 febbraio 2014
nr. ordine 2343
n p.g. 48
 

All'Assessore Gianfranco Bettin


e per conoscenza

Al Presidente del Consiglio comunale
Al Sindaco
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo Consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Ripristino dei giochi nella bellissima area del parco di S.Elena.

Tipo di risposta richiesta: scritta

 


Premesso che:

in zona S. Elena si trova uno dei più ampi spazi verdi che si trovano nell'isola di Venezia;

che detto Parco, dotato di giostrine e di spazi dove i ragazzi possono giocare a calcetto, a tennis e a basket, è frequentato giornalmente dagli abitanti del Centro Storico e delle Isole, in particolare da bambini e giovani, che lì trovano il luogo ideale dove passare il tempo all'aria aperta;

Tenuto conto che:

dopo il controllo effettuato dall'Ente preposto alle giostrine di S.Elena, sono stati rimossi tre scivoli con il loro castello e altre attrezzature per motivi di sicurezza;

Rilevato che:

il terreno dove insistono i giochi è ricoperto da corteccia che, se da una parte limita i danni a cui vanno incontro i bambini che cadono, per contro, le schegge, che da questa si staccano, risultano pericolose perché si infilzano nelle mani che istintivamente vengono usate dai ragazzini per parare i colpi delle cadute;


Considerato che:

è alle porte la primavera e che, pertanto, il parco tornerà a essere luogo di ritrovo a tempo pieno di tutti colo che amano stare all'aria aperta, ma soprattutto delle mamme che del parco fruiscono per educare i propri figli alla socializzazione e alla lealtà che si impara attraverso il gioco di gruppo;

Preso atto che:

si sono costituiti dei Comitati genitori del Centro Storico che stanno raccogliendo firme al fine di sensibilizzare chi si occupa della manutenzione dei giochi e del verde affinché vengano sostituite le giostrine che sono state rimosse con altre delle stesse dimensioni, e che il parco torni ad offrire un momento di svago come originariamente era stato concepito;

Per tutto ciò premesso si chiede all’Assessore competente

di sapere se è in programma a breve la sostituzione dei giochi che sono stati tolti, e, alla luce di quanto è emerso relativamente al terreno, come intende risolvere il problema tenendo conto che i costituiti Comitati genitori hanno dichiarato la loro disponibilità a farsi portatori delle richieste, che sono emerse dai loro incontri, al fine di poter agevolare possibili soluzioni.


Allegati
 
Parco giochi S. Elena - 1 (jpg - 177 kb)
Parco giochi S. Elena - 2 (jpg - 154 kb)

 

Alessandro Scarpa

 
 
Pubblicata il 18-02-2014 ore 09:22
Ultima modifica 18-02-2014 ore 09:22
Stampa